Come combattere la stanchezza primaverile

È paradossale: in primavera il mondo esterno inizia a fiorire, ma dentro iniziamo a sentirci noiosi e stanchi.

Durante il periodo di transizione tra l'inverno e la primavera, molte persone faticano ad adattarsi al clima che cambia. La nostra temperatura corporea interna è più bassa in inverno che in estate. Quando fuori fa più caldo, il corpo ha bisogno di tempo per adattarsi. Durante questo processo, i vasi sanguigni si dilatano, provocando un abbassamento della pressione sanguigna. Il risultato:  iniziamo  a sentirci  stanchi  e annoiati. 

La mancanza di vitalità può essere dovuta a una mancanza di riserve vitaminiche nel corpo. Ad esempio, i booster energetici essenziali come le vitamine D e C dipendono dalla disponibilità di luce solare e frutta e verdura fresca. Abbiamo meno di entrambi in inverno. Inoltre, la concentrazione di melatonina nel nostro corpo (melatonina = l'ormone del sonno) è molto alta dopo il lungo inverno. D'altra parte, le nostre riserve di serotonina (ormone dell'attività) sono vuote.

Combatti lo stress e la fatica con gli adattogeni!  |  FOOD MATTERS®

Chi è colpito dalla stanchezza primaverile?

In media, circa un terzo di tutte le persone è più sensibile alla stanchezza primaverile. Le persone con la pressione bassa, le donne, gli adolescenti e le persone sensibili al clima sono particolarmente sensibili.

Come affrontare e  sostenere la transizione del tuo corpo?

Gli sport

L'attività fisica fa bene alla pressione sanguigna. In primavera, dovresti sfruttare ogni opportunità per fare esercizio. Vai al lavoro in bicicletta o cammina invece di guidare. Durante i fine settimana fate una passeggiata in montagna, senza dimenticare di assicurarvi contro gli imprevisti con l'Assicurazione Viaggio per la Bulgaria.

Mangiare sano

Una dieta sana ricca di vitamine, frutta e verdura fornisce al cervello i nutrienti ottimali per funzionare al massimo delle sue potenzialità. Inoltre, ananas, mele, banane e uva contengono serotonina, che aiuta anche.

Docce fredde

Anche se detesti l'acqua fredda, fare una doccia fredda o alternare acqua fredda e calda favorisce una buona circolazione. 

Esci al sole

Uscire! Trascorrere del tempo all'aperto aiuta ad aumentare i livelli di serotonina, il che ti fa sentire più sveglio. Più luce solare riceviamo, meglio è, perché anche la concentrazione di melatonina diminuirà. Per una fresca atmosfera primaverile, prendi un volo per la soleggiata Italia o per le calde acque delle Maldive e non dimenticare di mettere  in valigia un'Assicurazione di viaggio all'estero, per ogni evenienza.

Aria fresca

L'aria fresca stimola il tuo cervello e rimuove la fatica, quindi esci e fai un respiro profondo!

Il giorno

Se possibile, fai un pisolino tra i 20 e i 30 minuti dopo pranzo per riposare ma evita anche la sonnolenza.

Ci auguriamo che i suggerimenti del team Axiom ti aiutino a sconfiggere più facilmente la stanchezza primaverile.. 

Contattateci

FAQ

01

Quali sono le coperture disponibili nell'ambito dell'Assicurazione casa?

La copertura standard comprende i principali rischi — incendio, calamità naturali, inondazioni, tempeste di vento e grandine. Inoltre, su tua richiesta, possono essere incluse coperture come terremoto, furto, atti dolosi di terzi e altri. 
02

Cosa devo fare in caso di sinistro assicurativo?

È necessario avvisarci e presentare una richiesta di risarcimento. I termini per la notifica e le modalità di presentazione sono descritti nel contratto di assicurazione. In ogni caso, ti consigliamo di chiamarci il prima possibile dopo l'incidente.
03

Quando e come mi pagherà l’assicuratore?

Entro 15 giorni dopo aver ricevuto tutte le prove, l'assicuratore deve pagare o rifiutare, indicando obbligatoriamente il motivo del rifiuto. Questo termine si applica a tutte le assicurazioni offerte.
04

Quando dovrei stipulare un'assicurazione medica per stranieri in Bulgaria?

Quando si entra o si transita nel territorio della Repubblica di Bulgaria, è necessario disporre di un'assicurazione medica.
05

Mi recherò all'estero per sottopormi a cure mediche. L'assicurazione per Assistenza di viaggio coprirà le mie spese?

Questa è una delle eccezioni previste dall'assicurazione Assistenza di viaggio e queste spese mediche non saranno coperte. L'assicurazione non copre le spese mediche sostenute ai fini di un trattamento programmato, nonché le spese mediche per condizioni verificatesi prima della stipula dell'assicurazione.